I codici di risposta rapidi, o codici QR , sono stati creati nel 1994 da una filiale della Toyota per tracciare il processo di fabbricazione dei propri veicoli. Da allora sono stati utilizzati in tutto il mondo come strumento di marketing per far interagire clienti e pubblicità. In un certo senso, i codici QR hanno portato la pubblicità dalla carta stampata a Internet attraverso dispositivi mobili.

Realizzare una campagna pubblicitaria con i QR code può essere molto difficile, perché oggi non basta più rimandare i clienti a un sito web per fare una campagna di successo.

Queste sono alcune delle nostre strategie utilizzate per raggiungere obiettivi interessanti in pochissimo tempo.

  • 1. Definire Obiettivo / Finalità
    Un’azienda deve avere un obiettivo chiaro prima di iniziare una campagna. Un obiettivo potrebbero essere quello di far aumentare il vostro numero di Facebook fans o aumentare gli abbonati al vostro blog. Ci sono molte domande che bisogna porsi, sulle finalità che si vogliono raggiungere da una campagna utilizzando i codici QR.
  • 2. Conoscere il proprio pubblico
    Conoscete benissimo il vostro pubblico, ma è probabile che non avete mai pensato come potrebbe comportarsi d’avanti ad una campagna di codici QR. Sicuramente ad un pubblico più giovane, non è necessario preoccuparsi di dare istruzioni sull’uso dei codici QR. Se avete una clientela di età superiore è probabile che essi non hanno idea di cosa sia un codice QR.Questo non vuol dire che i codici QR sono inefficaci con clientele di età superiore bensì dovrete essere voi come azienda ha educarli all’uso.
  • 3. Usabilità
    Avete mai pensato di rendere il vostro codice QR più allettante per i vostri clienti? perché qualcuno dovrebbe perdere tempo per eseguire la scansione del vostro codice QR?Sicuramente utilizzare frasi come “Scan il codice QR per vincere” potrebbe essere un idea per aumentare il numero di utenti che seguiranno il vostro codice QR.Oppure avete mai pensato di creare i vostri codici QR colorati invece del soliti noiosi codici in bianco e nero? O di aggiungere il vostro logo aziendale nel QR code?Qui uno strumento utile che vi aiuterà in questo: QR Code generetor

Sappiate che i QR code colorati catturano meglio l’attenzione delle persone.

Un altro aspetto importantissimo da tenere conto, ed è la cosa peggiore in assoluto che si possa fare, quando si realizza una campagna pubblicitaria con i codice QR è portare l’utente a un sito web di base, vale a dire un sito visualizzabile solo su i computer. In questi siti è molto difficile navigare con un cellulare, quindi la cosa migliore è quella di creare un sito ottimizzato per i cellulari.

  • 4. Monitorare i risultati
    Si può iniziare a misurare il numero di scansioni per un certo codice, ma ancora più importante è il tempo trascorso su un sito internet, questo dimostra se il cliente è interessato oppure no ai vostri contenuti. Un buon sistema di analisi e gestione del codice QR da utilizzare è Delivr.

 

Qui un esempio di successo utilizzando i QR Code:

Qui alcune idee su come utilizzare i QR Code:

 

Questi sono alcune delle strategie fondamentali utilizzate dalla nostra Agenzia Pubblicitaria per creare una campagna pubblicitaria di successo con i QR Code.

Se sei interessato alla realizzazione di una campagna QR code contattaci subito per un preventivo gratuito.

Tu hai mai utilizzato i QR code per le tue campagna pubblicitarie? se si che strategie hai utilizato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

What is 8 + 7 ?
Please leave these two fields as-is:
IMPORTANTE! Per poter inviare il tuo commento devi rispondere a questa semplice domanda matematica.